Padri dell'Europa. Sette brevi ritratti

Edito da Mondadori, 2005
149 pagine, € 16,00
ISBN 8842498661

di Giulio C. Anta

Quarta di copertina

Il processo d’integrazione europea ha compiuto oltre mezzo secolo di storia. L’Europa non è nata dalla mobilitazione popolare intorno a un obiettivo comune o a un organo costituente, non ha avuto alle sue spalle le Cinque giornate di Milano, né il Parlamento di Francoforte né, tanto meno, la Convenzione di PHIladelPHia: essa è stata costruita grazie all’impegno di governanti illuminati, all’ispirazione di statisti pragmatici. All’indomani del secondo conflitto mondiale, il vecchio continente ha appena vissuto l’esperienza dei regimi totalitari; in tale contesto storico, i padri fondatori dell’Europa (Jean Monnet, Robert Schuman, Konrad Adenauer, Alcide De Gasperi, Paul-Henri Spaak e, in tempi più recenti, Altiero Spinelli e Jacques Delors) hanno cercato ogni soluzione atta a favorire la pace attraverso il superamento degli egoismi nazionali. Essi hanno avuto il coraggio e la tenacia di compiere i passi necessari per avviare e consolidare forme d’integrazione economica e politica a livello sovranazionale. Grazie alla loro azione l’ordinamento politico internazionale è evoluto verso un superamento del modello westfaliano.
Recensione

La seconda guerra mondiale lascia in eredità al continente europeo milioni di morti, un’economia allo sfacelo, un odio tra i popoli che sembra insanabile e la certezza di non essere più il centro del mondo. In questo contesto nasce e si rafforza il progetto di integrazione europeo: non un calcolo o una convenienza politica ma una vera e propria necessità.

Monnet, Schuman, Adenauer, De Gasperi e Spaak appaiono, dopo la lettura di queste pagine, dei veri e propri giganti del loro tempo. Li accomuna un desiderio di pace come realtà quotidiana piuttosto che come mero esercizio filosofico, una pace che può finalmente essere data al continente solo superando gli egoismi nazionali. Infatti, se non si tiene conto del dramma europeo della guerra e della volontà di questi statisti di evitare altre catastrofi, non si capisce l’Europa. Questi uomini hanno avuto il merito di trovare soluzioni fantasiose e coraggiose agli opprimenti problemi del dopoguerra.

Spinelli e Delors, dal canto loro, hanno dato uno scossone agli animi sopiti del federalismo: è grazie a loro se oggi esiste l’Unione Europea invece della vecchia CEE.

E’ innegabile che il processo di integrazione stia attraversando un periodo di stallo. E’ quindi un buon momento per andare alle radici della costruzione europea e questo libro è un buon punto di partenza per l’approfondimento.

Filippo Di Blasi

Sullo stesso argomento

Articoli in archivio

Alla vigilia dell´Assemblea generale naufraga l´accordo su diritti umani e amministrazione
Battaglia sulla riforma dell´Onu a rischio il vertice di New York
di Alberto Flores D'Arcais su La Repubblica del 13/09/2005

News in archivio

28 febbraio 2006, ore 17,30
Presentazione del libro: Padri dell'Europa. Sette brevi ritratti
Palazzo Valentini, via IV novembre, Roma
su mondoacolori.org del 22/02/2006
Nucleare, la Corea del Nord rinuncia al suo programma
Nel vertice a sei Pyongyang si impegna ad aderire al Trattato di non proliferazione. Migliorano i rapporti con gli Usa
su La Repubblica del 19/09/2005

Uno sguardo all'attualità

Articoli in archivio

Il Manifesto di Genova per rilanciare processo costituente europeo
Manifesto europeo delle cittadine e dei cittadini europei riuniti nella Convenzione di Genova il 3 e il 4 dicembre 2005
su PeaceLink del 05/12/2005
Le doppie velocità
L’Europa e il caso polacco
di Aldo Rizzo su La Stampa del 21/11/2005
 
Cos'� Archivio900?
�Io so i nomi dei responsabili di quello che viene chiamato golpe (e che in realt� � una serie di golpes istituitasi a sistema di protezione del potere)�... [Leggi]
Rassegna personale
Attualmente non hai selezionato directory degli articoli da incrociare.
Sponsor
Contenuti
Dossier
Finestre sul '900 italiano
Biblioteca
• Emeroteca
• Mediateca
Indice dei nomi
Indice delle sigle
Elenco delle fonti
Notizie dalla storia
• Cronologia '900
Citazioni
• Parole chiave '900
Directory degli articoli
News
Download area
Link
Collabora con noi
Notizie dalla storia
Notizie dalla storia
Community
• Forum
Elenco degli utenti

Sono nuovo... registratemi!
Ho dimenticato la password
• Sono già registrato:
User ID

Password
Network
Newsletter

iscriviti cancella
Suggerisci questo sito

Attenzione
I documenti raccolti in questo sito non rappresentano il parere degli autori che si sono limitatati a raccoglierli come strumento di studio e analisi.
Comune di Roma

Questo progetto imprenditoriale ha ottenuto il sostegno del Comune di Roma nell'ambito delle azioni di sviluppo e recupero delle periferie

by Mondo a Colori Media Network s.r.l. 2006-2021
Valid XHTML 1.0, CSS 2.0