Karma Kosher. I giovani israeliani tra guerra, pace, politica e rock'n'roll

Edito da Marsilio, 2009
173 pagine, € 10,40
ISBN 9788831796811

di Anna Momigliano

Quarta di copertina

Per alcuni Israele è un ideale, un modello astratto su cui proiettare sogni e aspirazioni. Per altri è l'incarnazione di tutto quello che di peggio esiste nella cultura occidentale: violenza, arroganza, imperialismo. Tentare di cavarsela dicendo che "Israele è un paese come molti altri" sarebbe ipocrita, perché di "normale" Israele non ha davvero nulla: è una gabbia di matti, un paese meraviglioso e affascinante, durissimo e schizofrenico, ma soprattutto una nazione con una disperata voglia di vivere e di sopravvivere. Scrivere di Israele senza scrivere di politica non avrebbe senso, perché lì il pubblico diventa quasi sempre privato. Ma scrivere di Israele riducendolo solo a un simbolo politico non renderebbe giustizia a questa nazione unica. Avere la pretesa di raccontare in un solo libro Israele in tutta la sua storia e in tutte le sue sfaccettature, poi, sarebbe impossibile. Così questo libro ha l'unica pretesa di raccontare Israele così com'è stato negli ultimi quindici anni e lo fa da un'angolazione molto particolare, dal punto di vista della "generazione Libano", o "generazione Rabin": ovvero i giovani israeliani, con un background laico e progressista, che erano adolescenti negli anni Novanta. "Karma Kosher" è il loro mondo, sospeso tra la dura realtà del conflitto, la speranza di cambiarla e il desiderio di evadere. Ogni anno migliaia di ragazzi vanno in India, inseguendo cannabis a buon mercato e spiritualità spicciola nella costante ricerca di una valvola di sfogo.

Sullo stesso argomento

Articoli in archivio

di AA.VV. su BBC News del 05/01/2007
28 settembre 1995 - Svolta nella questione palestinese
Firmati a Washington gli accordi di Oslo II
di AA.VV. su BBC News del 28/09/2006

News in archivio

La Memoria
23 anni fa i miliziani libanesi assaltavano i campi profughi di Sabra e Chatila
Il commando era capeggiato da Saad Haddad. Morirono più di 1000 palestinesi
su mondoacolori.org del 17/09/2005
M. O.: Corte Suprema Israeliana ordina modifica tracciato muro
Accolta petizione residenti palestinesi
su Adnkronos del 15/09/2005

Uno sguardo all'attualità

Articoli in archivio

Bush dà il via libera all’«autodifesa» di Israele
Non esclusi altri raid in Siria, un morto al confine libanese. Il premier palestinese: non ascolterò gli Usa. Iraq, la Rice «commissarierà» Bremer
di Ennio Caretto su Corriere della Sera del 07/10/2003

In biblioteca

di Amos Oz
Feltrinelli Editore, 2009
 
Cos'è Archivio900?
«Io so i nomi dei responsabili di quello che viene chiamato golpe (e che in realtà è una serie di golpes istituitasi a sistema di protezione del potere)»... [Leggi]
Rassegna personale
Attualmente non hai selezionato directory degli articoli da incrociare.
Sponsor
Contenuti
Dossier
Finestre sul '900 italiano
Biblioteca
• Emeroteca
• Mediateca
Indice dei nomi
Indice delle sigle
Elenco delle fonti
Notizie dalla storia
• Cronologia '900
Citazioni
• Parole chiave '900
Directory degli articoli
News
Download area
Link
Collabora con noi
Notizie dalla storia
Notizie dalla storia
Community
• Forum
Elenco degli utenti

Sono nuovo... registratemi!
Ho dimenticato la password
• Sono già registrato:
User ID

Password
Network
Newsletter

iscriviti cancella
Suggerisci questo sito

Attenzione
I documenti raccolti in questo sito non rappresentano il parere degli autori che si sono limitatati a raccoglierli come strumento di studio e analisi.
Comune di Roma

Questo progetto imprenditoriale ha ottenuto il sostegno del Comune di Roma nell'ambito delle azioni di sviluppo e recupero delle periferie

by Mondo a Colori Media Network s.r.l. 2006-2017
Valid XHTML 1.0, CSS 2.0