Da mondoacolori.org del 08/05/2006

TGcom

Br: "Biagi? Lo avrei torturato"

Lettere da carcere dei nuovi brigatisti

La Digos di Roma ha sequestrato nelle celle di alcuni degli appartenenti alle nuove Brigate Rosse una serie di lettere che, secondo gli inquirenti, dimostrerebbero che l'organizzazione è ancora in attività. Si tratta di missive tra Diana Blefari Melazzi, l'ultima arrestata, e gli altri appartenenti alle Br. In una di queste la Blefari dice: "Fosse stato per me Biagi lo avrei torturato prima di giustiziarlo".

Frasi agghiaccianti, secondo quanto riportato dal "Corriere della Sera", presenti nella bozza di una lettera inviata dalla Blefari a Marco Mezzasalma. Nella versione definitiva della lettera, quella inviata al "compagno rivoluzionario" la frase scompare ma ce n'è comunque un'altra che secondo gli inquirenti sarebbe la confessione dell'omicidio del giuslavorista bolognese per il quale la donna è stata condannata in primo grado. "Sono da anni e ancora oggi - scrive la brigatista - una militante rivoluzionaria associata all'Organizzazione che si è guadagnata un ergastolo non certo per soddisfare i propri 'bisogni' individuali ma per dare un contributo rivoluzionario partecipando all'azione Biagi, agli espropri e al complesso dell'attività dell'O. con un elevato livello di internità e responsabilità".

Tutto questo non sarebbe bastato alla Blefari per salvarsi dalle accuse mossegli da Nadia Lioce, il capo delle nuove Br, per il suo comportamento. "La tua condotta - scrive la Lioce in una lettera del luglio 2005 - è stata fin dall'inizio politicamente illegittima e lo sai... E se hai avuto il beneficio della critica (...) è in virtù del senso di responsabilità che abbiamo verso chi è sguarnito di sufficienti strumenti politici e dello stato fisicamente e mentalmente debilitato e poco equilibrato in cui ti abbiamo trovato". La Blefari sarebbe anche secondo i suoi difensori gravemente malata e in più di un momento avrebbe dato pesanti segni di squilibrio, tanto che la sua posizione resta un "caso di discussione" tra vecchi e nuovi appartenenti alle Br dall'interno del carcere.

I magistrati depositeranno queste lettere al processo d'appello in corso a Roma contro le nuove Br, come prova del fatto che l'organizzazione, anche dal carcere, prosegue la sua attività.

Sullo stesso argomento

Articoli in archivio

Bologna ricorda Biagi, cerimonie separate
Prima l'omaggio di Cofferati, poi quello di Boselli e Bonino. Prodi alla messa voluta dagli amici
di Vittorio Monti su Corriere della Sera del 20/03/2006
Br, scontro sulla protezione della Banelli
Niente programma per la pentita: la Procura insiste con il Viminale
di Giovanni Bianconi su Corriere della Sera del 24/10/2005
Parla l’ex terrorista Cinzia Banelli: «Un giorno le Br potrebbero tornare»
«Il mio ultimo esame sui libri di Biagi quattro giorni prima di essere arrestata»
di Giovanni Bianconi su Corriere della Sera del 23/10/2005

News in archivio

L'uomo stava per partire per la Francia: preso a Incisa Valdarno
Brigate Rosse, arrestato Matteini. Aveva compiti di reclutamento
Decifrato l'archivio della Banelli: è lui il compagno "Antonio"
su La Repubblica del 09/12/2006
Emesso il verdetto contro i brigatisti accusati dell'assassinio del giuslavorista
Omicidio Biagi, la sentenza di appello. Quattro ergastoli, ridotta la pena a Boccaccini
Ridotta la pena ad un complice. La vedova: "Riconosciuta la giustizia"
su La Repubblica del 06/12/2006
 
Cos'� Archivio900?
�Io so i nomi dei responsabili di quello che viene chiamato golpe (e che in realt� � una serie di golpes istituitasi a sistema di protezione del potere)�... [Leggi]
Rassegna personale
Attualmente non hai selezionato directory degli articoli da incrociare.
Sponsor
Contenuti
Dossier
Finestre sul '900 italiano
Biblioteca
• Emeroteca
• Mediateca
Indice dei nomi
Indice delle sigle
Elenco delle fonti
Notizie dalla storia
• Cronologia '900
Citazioni
• Parole chiave '900
Directory degli articoli
News
Download area
Link
Collabora con noi
Notizie dalla storia
Notizie dalla storia
Community
• Forum
Elenco degli utenti

Sono nuovo... registratemi!
Ho dimenticato la password
• Sono già registrato:
User ID

Password
Network
Newsletter

iscriviti cancella
Suggerisci questo sito

Attenzione
I documenti raccolti in questo sito non rappresentano il parere degli autori che si sono limitatati a raccoglierli come strumento di studio e analisi.
Comune di Roma

Questo progetto imprenditoriale ha ottenuto il sostegno del Comune di Roma nell'ambito delle azioni di sviluppo e recupero delle periferie

by Mondo a Colori Media Network s.r.l. 2006-2020
Valid XHTML 1.0, CSS 2.0