Da Corriere della Sera del 08/03/2007

Carnevale torna in Cassazione E il Csm si spacca

News presente nelle categorie:
Storia del crimine organizzato in Italia1. Mafia
ROMA Avrebbe voluto la poltrona di presidente aggiunto della Cassazione ma alla fine ha vinto lo stesso la sua battaglia perché il Consiglio superiore della magistratura, seppure con un voto lacerato, lo ha dovuto riammettere in servizio come presidente di sezione della Corte. Corrado Carnevale, il giudice assolto con formula piena dopo una condanna in primo grado a Palermo per concorso esterno in associazione mafiosa, ha dunque visto riconosciuto il diritto di recuperare il tempo perduto a causa del processo subito.
Il giudice Carnevale, in forza della cosiddetta «legge Carnevale» varata dalla Cdl il 24 dicembre 2003, sarà presidente di collegio per i prossimi sei anni, sei mesi e 24 giorni. E lui è già pronto a salire lo scalone di piazza Cavour: «Non proverò emozione, l'ho provata mezzo secolo fa quando sono diventato uditore giudiziario. L'unica verità è che sono stato ispiratore di quella legge e di questo mi onoro perché dopo 50 anni è stato attuato un principio costituzionale: l'obbligo per lo Stato di riparare gli errori giudiziari».
L'unico cruccio del giudice, un tempo chiamato «ammazzasentenze», ma ritenuto anche da chi lo ha inquisito un mostro di bravura sul piano della tecnica giuridica, è quello di essere stato stoppato sulla strada del concorso per la poltrona di primo presidente della Cassazione per il quale avrebbe potuto presentare un curriculum da far impallidire tutti gli altri concorrenti: «La proposta della commissione è di gennaio e, se il plenum avesse deciso in tempi ragionevoli, avrei potuto essere riammesso in servizio prima della scadenza del termine per il concorso». Carnevale, però, avrebbe poi dovuto tentare un'impresa forse impossibile: conquistare la maggioranza in plenum.
E quanto siano ancora forti i contrasti, le gelosie, le accuse incrociate e i vecchi rancori che ruotano intorno a Carnevale lo si è visto ieri in plenum quando si è trattato di votare la sua riammissione in servizio per altro ordinata dal Tar e dal Consiglio di Stato. Hanno detto sì il vice presidente Nicola Mancino, il «laici» della Cdl, i «togati» di magistratura indipendente, 3 di Unicost (Berruti, Napolitano, Carrelli Palombi) e Letizia Vacca «laica» di area Pdci e relatrice della pratica. Hanno votato contro il pg della Cassazione, Mario Delli Priscoli, i gruppi di Magistratura democratica e del Movimento per la giustizia, i 2 laici dell'Unione Tinelli e Volpi. Astenuti il ds Vincenzo Siniscalchi e 3 togati di Unicost (Viola, Roia e Mannino). Mai voto fu più frammentato.

Sullo stesso argomento

Articoli in archivio

XIII giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime delle mafie
Oltre centomila da tutta Italia per ricordare e rinnovare l'impegno
di AA.VV. su Libera del 23/03/2008
Una partita ancora aperta
Articolo di Giuseppe D'Avanzo sul Corriere della Sera del 06/11/2007
di Giuseppe D'Avanzo su La Repubblica del 06/11/2007

News in archivio

Blitz della polizia in una villetta vicino Palermo. In manette anche Sandro Lo Piccolo. Erano in una riunione con altri quattro boss. "Dopo Provenzano capo di Cosa Nostra"
Mafia, arrestato Salvatore Lo Piccolo. Un nuovo pentito decisivo per le indagini
Francesco Franzese ex uomo di fiducia del padrino. Il figlio urla: "Ti amo pap". Era latitante dal 1983. Prodi: "Un successo dello Stato e di tutti i cittadini onesti"
su La Repubblica del 05/11/2007
Gli sconcertanti dati della Confesercenti sugli affari criminali. "La 'Mafia 'Spa l'industria italiana che risulta pi produttiva"
"La mafia? E' la prima azienda italiana". Per Sos Impresa 90 mld di utili l'anno
su La Repubblica del 21/10/2007
 
Cos'� Archivio900?
�Io so i nomi dei responsabili di quello che viene chiamato golpe (e che in realt� � una serie di golpes istituitasi a sistema di protezione del potere)�... [Leggi]
Rassegna personale
Attualmente non hai selezionato directory degli articoli da incrociare.
Sponsor
Contenuti
Dossier
Finestre sul '900 italiano
Biblioteca
• Emeroteca
• Mediateca
Indice dei nomi
Indice delle sigle
Elenco delle fonti
Notizie dalla storia
• Cronologia '900
Citazioni
• Parole chiave '900
Directory degli articoli
News
Download area
Link
Collabora con noi
Notizie dalla storia
Notizie dalla storia
Community
• Forum
Elenco degli utenti

Sono nuovo... registratemi!
Ho dimenticato la password
• Sono gi registrato:
User ID

Password
Network
Newsletter

iscriviti cancella
Suggerisci questo sito

Attenzione
I documenti raccolti in questo sito non rappresentano il parere degli autori che si sono limitatati a raccoglierli come strumento di studio e analisi.
Comune di Roma

Questo progetto imprenditoriale ha ottenuto il sostegno del Comune di Roma nell'ambito delle azioni di sviluppo e recupero delle periferie

by Mondo a Colori Media Network s.r.l. 2006-2022
Valid XHTML 1.0, CSS 2.0