Da Ansa del 09/01/2005

Sudan, firmato accordo di pace tra governo e ribelli

21 anni di guerra, due milioni di morti


NAIROBI - L'accordo di pace tra il governo del Sudan e i ribelli del sud (Spla) e' stato firmato a Nairobi. La firma e' stata apposta nel corso della cerimonia in uno dei due grandi stadi della capitale keniana, dal primo vicepresidente sudanese Ali Osman Mohamed Taha e da John Garang, capo dei ribelli del Movimento popolare di liberazione del Sudan.
L'accordo di oggi, che segna la fine di un conflitto durato 21 anni, non riguarda il Darfur un'altra regione del paese martoriata dalla guerra civile.

Sullo stesso argomento

Articoli in archivio

«Abdu Majd, il ragazzo battuto, legato, torturato con tenaglie che strappano la pelle, mi ha detto senza esitazione: “Io ormai non ci penso più, io ho già perdonato”»
Darfur, stesso tetto per i figli di vittime e carnefici
di Luca Miele su Avvenire del 29/04/2007
Dal vertice in Libia nuove pressioni sul Sudan
Washington preme su Khartum: accetti il dispiegamento di una missione Onu-Ua oppure scatteranno nuove sanzioni
di Paolo M. Alfieri su Avvenire del 29/04/2007
 
Cos'� Archivio900?
�Io so i nomi dei responsabili di quello che viene chiamato golpe (e che in realt� � una serie di golpes istituitasi a sistema di protezione del potere)�... [Leggi]
Rassegna personale
Attualmente non hai selezionato directory degli articoli da incrociare.
Sponsor
Contenuti
Dossier
Finestre sul '900 italiano
Biblioteca
• Emeroteca
• Mediateca
Indice dei nomi
Indice delle sigle
Elenco delle fonti
Notizie dalla storia
• Cronologia '900
Citazioni
• Parole chiave '900
Directory degli articoli
News
Download area
Link
Collabora con noi
Notizie dalla storia
Notizie dalla storia
Community
• Forum
Elenco degli utenti

Sono nuovo... registratemi!
Ho dimenticato la password
• Sono già registrato:
User ID

Password
Network
Newsletter

iscriviti cancella
Suggerisci questo sito

Attenzione
I documenti raccolti in questo sito non rappresentano il parere degli autori che si sono limitatati a raccoglierli come strumento di studio e analisi.
Comune di Roma

Questo progetto imprenditoriale ha ottenuto il sostegno del Comune di Roma nell'ambito delle azioni di sviluppo e recupero delle periferie

by Mondo a Colori Media Network s.r.l. 2006-2021
Valid XHTML 1.0, CSS 2.0