Da La Repubblica del 28/11/2005

La mostra

Polaroid del Muro per aiutare Maputo

Le foto di Zizola alla Galleria Santa Cecilia

News presente nelle categorie:
Il mondo in guerra: ieri, oggi, domaniIeri
giorni del crollo del muro formato polaroid, momenti di Storia che sono diventati arte sotto l´obiettivo di uno dei più famosi fotoreporter italiani, Francesco Zizola. Una scelta delle immagini scattate da Zizola nel novembre 1989 è in mostra da questa sera nelle sale della Galleria Santa Cecilia nella omonima piazza a Trastevere a cura di Maria Evangelisti e Deanna Richardson. Sotto il titolo «Der Wall», l´esposizione arriva a sedici anni dalla caduta del muro di Berlino e offre in vendita le foto ai visitatori con la buona motivazione che il ricavato andrà a sostegno della comunità Sant´Egidio in Africa e in particolare al Nutritional center for the children di Matola, vicino a Maputo, in Mozambico.
La scelta stilistica di Zizola è caduta sulle polaroid, a sottolineare velocità di trasformazione di quel momento storico, ma le stampe sono realizzate come tele, con l´intenzione di trasmettere il senso di gioia e libertà che caratterizzò quelle giornate del novembre 1989 nelle strade della Berlino unificata. Il Muro era lungo 155 chilometri; nel corso degli anni duecento persone sono morte nel tentativo di scavalcarlo, altrettante sono rimaste ferite e cinquemila ci riuscirono.
In mostra, istanti di Storia: il ministro della Germania dell´Est annuncia che potranno essere rilasciati permessi per «viaggi personali all´estero», nell´arco di una giornata. In pochi giorni la frontiera venne aperta a un traffico illimitato, iniziò la demolizione del Muro. Zizola c´era.
Nella libreria della Galleria si trova il libro «Né quelque part. Born somewhere», sull´infanzia nei cinque continenti, foto dal 1991 ad oggi. Completa la mostra un incontro con l´autore, domenica 18 dicembre alle 16.
Galleria Santa Cecilia, piazza Santa Cecilia 15. Ingresso libero, 10-22. Lunedì chiuso. Info: 0658334365. Fino al 4 febbraio.
(francesca giuliani)

Sullo stesso argomento

Articoli in archivio

I giorni che precedettero l'arrivo della giunta, durante l'agonia del governo di Isabela Peron
Come l'Argentina sprofondata nell'abiss
di Claudio Tognonato su Il Manifesto del 24/03/2006
La memoria
Sud Africa, 1960: il massacro di Sharpeville
Traduzione di Roberto Bortone
di AA.VV. su BBC News del 21/03/2006

News in archivio

Notizie dalla storia - 25 febbraio 1986
Vent'anni fa il presidente Ferdinando Marcos fuggiva dalle Filippine
Dopo 20 anni al potere aveva tentato di truccare le elezioni. La presidenza assunta da Corazon Aquino
su mondoacolori.org del 25/02/2006
La corte d'Assise di Vienna lo condanna per apologia del nazismo. L'imputato in aula: "Mi sono sbagl
Tre anni di carcere a Irving lo storico che neg l'Olocausto
su La Repubblica del 20/02/2006
 
Cos'� Archivio900?
�Io so i nomi dei responsabili di quello che viene chiamato golpe (e che in realt� � una serie di golpes istituitasi a sistema di protezione del potere)�... [Leggi]
Rassegna personale
Attualmente non hai selezionato directory degli articoli da incrociare.
Sponsor
Contenuti
Dossier
Finestre sul '900 italiano
Biblioteca
• Emeroteca
• Mediateca
Indice dei nomi
Indice delle sigle
Elenco delle fonti
Notizie dalla storia
• Cronologia '900
Citazioni
• Parole chiave '900
Directory degli articoli
News
Download area
Link
Collabora con noi
Notizie dalla storia
Notizie dalla storia
Community
• Forum
Elenco degli utenti

Sono nuovo... registratemi!
Ho dimenticato la password
• Sono gi registrato:
User ID

Password
Network
Newsletter

iscriviti cancella
Suggerisci questo sito

Attenzione
I documenti raccolti in questo sito non rappresentano il parere degli autori che si sono limitatati a raccoglierli come strumento di studio e analisi.
Comune di Roma

Questo progetto imprenditoriale ha ottenuto il sostegno del Comune di Roma nell'ambito delle azioni di sviluppo e recupero delle periferie

by Mondo a Colori Media Network s.r.l. 2006-2019
Valid XHTML 1.0, CSS 2.0