Da La Repubblica del 11/04/2006

Arrestato Bernardo Provenzano

Il boss mafioso Bernardo Provenzano è stato arrestato dalla Polizia nel Corleonese. Il superboss era in una masseria vicino al suo paese natale Corleone. Dopo essere stato identificato grazie a Dna è stato trasferito in una località segreta.
11:59 Veltroni si complimenta con Pisanu
Il sindaco di Roma Walter Veltroni ha telefonato al ministro dell'Interno Pisanu per complimentarsi "per l'opera ed il lavoro della polizia di stato che ha portato alla cattura di Bernardo Provenzano".


11:52 Provenzano identificato da Dna
Maglione, jeans e scarponcini. Così era vestito Bernardo Provenzano nel momento in cui la Polizia l'ha arrestato nelle campagne in una masseria a circa due chilometri da Corleone. Provenzano non avrebbe parlato al momento dell'arresto. Dopo la sua identificazione, confermata dall'analisi del Dna, il boss è stato trasferito in una località segreta. Gli
investigatori hanno sequestrato al boss alcuni "pizzini". Identificati anche alcuni complici che si occupavano della latitanza del boss.


11:49 Dda Palermo: "Vittoria delle istituzioni"
"La cattura di Provenzano è una vittoria di tutte le istituzioni, frutto di un impegno dello Sco, della polizia di Stato e della Squadra Mobile di Palermo. Un successo di eccezionale importanza, perché viene assicurato alla giustizia l'attuale capo di Cosa nostra, già condannato per le stragi più efferate. E' la fine di una latitanza durata troppo a lungo". Lo ha detto il procuratore aggiunto della Dda di Palermo, Giuseppe Pignatone.


11:47 Ciampi: Congratulazioni a forze dell'ordine"
Il presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi ha formulato al telefono vivissime congratulazioni al ministro dell'Interno Giuseppe Pisanu per l'arresto effettuato dalla polizia di Stato del boss mafioso superlatitante Bernardo Provenzano. Il capo dello Stato ha esteso le congratulazioni al capo della Polizia Gianni De Gennaro.


11:43 Provenzano era in un casolare
Bernardo Provenzano è stato arrestato in un casolare nella campagna di Corleone. L'operazione è stata condotta dalla Polizia di Palermo insieme al Servizio Centrale Operativo (Sco) e alla Direzione Centrale Anticrimine (Dac). La 'primula rossa' della mafia non ha opposto resistenza e non era armato. Nel paese di Corleone vive la famiglia del super boss, latitante da quasi 50 anni.


11:42 Fassino: "Mi congratulo con forze dell'ordine"
"Mi congratulo con le forze dell'ordine: non si può che essere lieti del fatto che il più pericoloso esponente della mafia sia stato arrestato": lo ha detto Piero Fassino commentando a Radio Anche Noi la clamorosa notizia.


11:41 Provenzano arrestato dalla polizia
Il boss mafioso Bernardo Provenzano è stato arrestato dalla Polizia di Stato nel Corleonese. Lo confermano il procuratore aggiunto Giuseppe Pignatone ed i pm della Dda Prestipino e Marzia Sabella.

Sullo stesso argomento

Articoli in archivio

Relazioni occulte dietro i delitti I segreti del «codice Provenzano»
L'analisi dei pizzini del boss in un libro del pm Prestipino «Ma c'è un mondo sommerso ancora tutto da scoprire»
di Giovanni Bianconi su Corriere della Sera del 08/03/2007
I verbali sul covo raccontano una latitanza dorata
Cachemire e giacca di seta l´inventario di Provenzano
Dai beauty case alle posate, smentita l´immagine del bandito-pastore
di Attilio Bolzoni su Corriere della Sera del 31/01/2007

News in archivio

MAFIA: PROVENZANO, ABUSIVO IL COVO DEL BOSS A CORLEONE
E' STATO ACCERTATO NEL SOPRALLUOGO DI OGGI DAI TECNICI COMUNALI
su Adnkronos del 27/06/2006
 
Cos'è Archivio900?
«Io so i nomi dei responsabili di quello che viene chiamato golpe (e che in realtà è una serie di golpes istituitasi a sistema di protezione del potere)»... [Leggi]
Rassegna personale
Attualmente non hai selezionato directory degli articoli da incrociare.
Sponsor
Contenuti
Dossier
Finestre sul '900 italiano
Biblioteca
• Emeroteca
• Mediateca
Indice dei nomi
Indice delle sigle
Elenco delle fonti
Notizie dalla storia
• Cronologia '900
Citazioni
• Parole chiave '900
Directory degli articoli
News
Download area
Link
Collabora con noi
Notizie dalla storia
Notizie dalla storia
Community
• Forum
Elenco degli utenti

Sono nuovo... registratemi!
Ho dimenticato la password
• Sono già registrato:
User ID

Password
Network
Newsletter

iscriviti cancella
Suggerisci questo sito

Attenzione
I documenti raccolti in questo sito non rappresentano il parere degli autori che si sono limitatati a raccoglierli come strumento di studio e analisi.
Comune di Roma

Questo progetto imprenditoriale ha ottenuto il sostegno del Comune di Roma nell'ambito delle azioni di sviluppo e recupero delle periferie

by Mondo a Colori Media Network s.r.l. 2006-2017
Valid XHTML 1.0, CSS 2.0