Da La Repubblica del 09/12/2006

L'uomo stava per partire per la Francia: preso a Incisa Valdarno

Brigate Rosse, arrestato Matteini. Aveva compiti di reclutamento

Decifrato l'archivio della Banelli: è lui il compagno "Antonio"

ROMA - L'inchiesta sulle nuove Brigate Rosse: arrestato Fabio Matteini, 48 anni, amico di Nadia Lioce, condannata all'ergastolo per gli omicidi Biagi e D'Antona. E' il compagno "Antonio" identificato dall'archivio informatico della pentita Cinzia Banelli e suo ex compagno. Secondo l'accusa, Matteini, toscano, sarebbe stato in contatto con due suoi conterranei: oltre che con l'ex compagna So, anche con Roberto Morandi e avrebbe avuto il compito di reclutamento. L'operazione è stata compiuta dai Ros di Roma a Incisa Valdarno, l'uomo era in casa, ma in partenza per la Francia.

Per Matteini l'accusa è banda armata e associazione con finalità di terrorismo. L'ordinanza è stata firmata dal Gip Luisanna Figliolia su richiesta del pm del pool dell'antiterrorismo della procura di Roma Franco Ionta, Pietro Saviotti, ed Erminio Amelio.

Il sospetto terrorista aveva frequentato a lungo il centro sociale occupato Cpa, Firenze Sud. Venne arrestato nel '95 assieme a Luigi Fuccini, ex compagno di Nadia Desdemona Lioce, furono sorpresi con ciclomotori rubati e con targhe contraffatte. Si dichiararono prigionieri politici appatenenti ai nuclei comunisti combattenti. Il giorno successivo all'arresto di Matteini e Fuccini, Nadia Desdemona Lioce entrò in clandestinità. Alcuni giorni dopo, nei pressi del luogo dell'arresto dei due, venne trovata un'auto rubata con all'interno quattro pistole, una mazza ferrata e altro materiale.

Le nuove contestazioni a Matteini riguardano gli anni dal '96 al 2001, essendo già stato condannato per banda armata e violazione della legge sulle armi in seguito all'arresto del 95.

Sullo stesso argomento

News in archivio

Terrorismo: nuove BR, un'unica mano dietro le rivendicazioni degli omicidi Biagi e D'Antona
Oggi nell'aula bunker di Rebibbia ascoltato consulente Domenico Proietti
su Ansa del 23/05/2005
La brigatista era già stata arrestata per reati di banda armata e associazione eversiva
Appello per l'omicidio D'Antona. Saraceni condannata a 21 an
La Corte d'Assise dispone per la donna anche la decadenza della potestà genitoriale
su La Repubblica del 04/04/2008
 
Cos'è Archivio900?
«Io so i nomi dei responsabili di quello che viene chiamato golpe (e che in realtà è una serie di golpes istituitasi a sistema di protezione del potere)»... [Leggi]
Rassegna personale
Attualmente non hai selezionato directory degli articoli da incrociare.
Sponsor
Contenuti
Dossier
Finestre sul '900 italiano
Biblioteca
• Emeroteca
• Mediateca
Indice dei nomi
Indice delle sigle
Elenco delle fonti
Notizie dalla storia
• Cronologia '900
Citazioni
• Parole chiave '900
Directory degli articoli
News
Download area
Link
Collabora con noi
Notizie dalla storia
Notizie dalla storia
Community
• Forum
Elenco degli utenti

Sono nuovo... registratemi!
Ho dimenticato la password
• Sono già registrato:
User ID

Password
Network
Newsletter

iscriviti cancella
Suggerisci questo sito

Attenzione
I documenti raccolti in questo sito non rappresentano il parere degli autori che si sono limitatati a raccoglierli come strumento di studio e analisi.
Comune di Roma

Questo progetto imprenditoriale ha ottenuto il sostegno del Comune di Roma nell'ambito delle azioni di sviluppo e recupero delle periferie

by Mondo a Colori Media Network s.r.l. 2006-2017
Valid XHTML 1.0, CSS 2.0