Da La Repubblica del 27/03/2007

Era ricercato per associazione a delinquere di stampo camorristico. E' stato preso dalle forze dell'ordine in un appartamento a Casalnuovo

Arrestato il figlio del boss Di Lauro. Gestiva il traffico di droga nel napoletano

News presente nelle categorie:
Storia del crimine organizzato in Italia2. Camorra
NAPOLI - Vincenzo Di Lauro, figlio del boss Paolo ("Ciruzzo o milionario", attualmente in carcere), 31 anni, ricercato dal giugno 2006 quando è sfuggito all'esecuzione di un mandato di cattura per associazione a delinquere di stampo camorristico, , è stato arrestato in un appartamento di Casalnuovo, nel napoletano. I Di Lauro sono il gruppo che controlla lo spaccio della droga a Secondigliano e Scampia e in gran parte della zona Nord di Napoli, impegnati peraltro tra il 2004 e il 2005 in una faida con loro scissionisti che ha fatto registrare 58 omicidi. Un clan, i Di Lauro, che si è ulteriormente spaccato. I tre omicidi verificatisi a Secondigliano, negli ultimi quindi giorni, tra cui l'uccisione di Lucio De Lucia, considerato elemento di spicco dell'organizzazione, secondo gli inquirenti sarebbero proprio riconducibili ad una faida tra i gruppi creatisi all'interno dell'associazione camorristica.

Il figlio del boss è stata arrestato nel corso di un'operazione contro la camorra nel napoletano e nel casertano. Tredici le persone tratte in arresto, tra Napoli, Roma e Caserta, appartenenti ai clan Sarno, Piscopo, De Sena e Di Grazia. Per gli arrestati l'accusa chiama in causa i reati di associazione a delinquere di stampo camorristico, omicidio, porto e detenzione illegali di armi nonchè detenzione illegale ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Sullo stesso argomento

Articoli in archivio

Vi racconto l'impero della cocaina
È il petrolio bianco il vero miracolo del capitalismo moderno. Una ragnatela mondiale che ha nella camorra il suo terminale. E che dà ai clan un fatturato 60 volte superiore a quello della Fiat
di Roberto Saviano su L'Espresso del 08/03/2007
 
Cos'è Archivio900?
«Io so i nomi dei responsabili di quello che viene chiamato golpe (e che in realtà è una serie di golpes istituitasi a sistema di protezione del potere)»... [Leggi]
Rassegna personale
Attualmente non hai selezionato directory degli articoli da incrociare.
Sponsor
Contenuti
Dossier
Finestre sul '900 italiano
Biblioteca
• Emeroteca
• Mediateca
Indice dei nomi
Indice delle sigle
Elenco delle fonti
Notizie dalla storia
• Cronologia '900
Citazioni
• Parole chiave '900
Directory degli articoli
News
Download area
Link
Collabora con noi
Notizie dalla storia
Notizie dalla storia
Community
• Forum
Elenco degli utenti

Sono nuovo... registratemi!
Ho dimenticato la password
• Sono già registrato:
User ID

Password
Network
Newsletter

iscriviti cancella
Suggerisci questo sito

Attenzione
I documenti raccolti in questo sito non rappresentano il parere degli autori che si sono limitatati a raccoglierli come strumento di studio e analisi.
Comune di Roma

Questo progetto imprenditoriale ha ottenuto il sostegno del Comune di Roma nell'ambito delle azioni di sviluppo e recupero delle periferie

by Mondo a Colori Media Network s.r.l. 2006-2017
Valid XHTML 1.0, CSS 2.0