Ferdinando Tambroni

Politico − Italia

Diviene ministro dell'interno nel 1953. Nello stesso anno fonda l'agenzia stampa "Eco di Roma", che servi' come uno schermo dietro il quale egli ottenne molte informazioni su uomini politici, capi sindacali, e giornalisti. Cosi' in breve tempo la lista dei dossier, che aveva iniziato a far compilare dall'allora capo della polizia, Pavone, fu estesa fino a coprire parecchie migliaia di nomi.

Dicono di lui

Fernando Tambroni-Armaroli (Ascoli Piceno, 25 novembre 1901 - Roma, 18 febbraio 1963) è stato un politico democristiano italiano il cui nome rimane legato ad una delle più gravi crisi politiche attraversate dall'Italia dopo la fine della seconda guerra mondiale.

Militante del Partito Popolare, aderì al fascismo dopo aver subito un arresto. Dopo la Liberazione, deputato della Democrazia Cristiana, fu ministro della Marina mercantile (1953-1955), poi dell'Interno (1955-1959), proseguendo i metodi repressivi di Scelba nonostante la sua fama di appartenente alla sinistra del partito.

Giunto alla presidenza del Consiglio si trovò a dover fare i conti con una situazione parlamentare incerta e confusa.
Il centrismo degasperiano era in crisi, e non ancora maturi i tempi per il lancio del centro-sinistra, Tamboni formò un governo monocolore di soli democristiani senza maggioranza precostituita. Per superare lo scoglio del voto di fiducia, accettò l'appoggio determinante del MSI, cercando di soffocare l'indignazione e le proteste del Paese con un'azione politica energica ed autoritaria.

Il culmine venne raggiunto in occasione del progettato congresso a Genova del Movimento Sociale Italiano.

Dimostrazioni di piazza si ebbero in tutta Italia, particolarmente cruenti oltre che a Genova, anche a Roma, Reggio Emilia e Catania.
Si lamentarono 13 morti, e Tambroni, isolato anche nel suo partito, fu costretto alle dimissioni: aveva retto il governo per quattro mesi esatti.

Wikipedia
 
Cos'� Archivio900?
�Io so i nomi dei responsabili di quello che viene chiamato golpe (e che in realt� � una serie di golpes istituitasi a sistema di protezione del potere)�... [Leggi]
Rassegna personale
Attualmente non hai selezionato directory degli articoli da incrociare.
Sponsor
Contenuti
Dossier
Finestre sul '900 italiano
Biblioteca
• Emeroteca
• Mediateca
Indice dei nomi
Indice delle sigle
Elenco delle fonti
Notizie dalla storia
• Cronologia '900
Citazioni
• Parole chiave '900
Directory degli articoli
News
Download area
Link
Collabora con noi
Notizie dalla storia
Notizie dalla storia
Community
• Forum
Elenco degli utenti

Sono nuovo... registratemi!
Ho dimenticato la password
• Sono gi registrato:
User ID

Password
Network
Newsletter

iscriviti cancella
Suggerisci questo sito

Attenzione
I documenti raccolti in questo sito non rappresentano il parere degli autori che si sono limitatati a raccoglierli come strumento di studio e analisi.
Comune di Roma

Questo progetto imprenditoriale ha ottenuto il sostegno del Comune di Roma nell'ambito delle azioni di sviluppo e recupero delle periferie

by Mondo a Colori Media Network s.r.l. 2006-2022
Valid XHTML 1.0, CSS 2.0