Domenico Balducci

Mafioso − Italia

Imprenditore mafioso. Negli anni '50 incontra all'Ucciardone Pippo Calò. Legato alla Banda della Magliana attraverso Danilo Abbruciati, insieme a Ernesto Diotallevi. Socio nella coop. edilizia Delta di Guido Cercola. Il più noto "usuraio di Campo de' Fiori" tramite l'amico Oberdan Spurio. Divenne il principale investitore dei proventi della Banda della Magliana, in collaborazione col costruttore Danilo Sbarra, il faccendiere Flavio Carboni e il finanziere italo-svizzero Florence Lay Ravello Tentò con Calò e Diotallevi un sequestro del produttore Carlo Ponti Latitante dal gennaio 1980. Ucciso il 16.10.81.

Dicono di lui

per gli amici Memmo.
 
Cos'è Archivio900?
«Io so i nomi dei responsabili di quello che viene chiamato golpe (e che in realtà è una serie di golpes istituitasi a sistema di protezione del potere)»... [Leggi]
Rassegna personale
Attualmente non hai selezionato directory degli articoli da incrociare.
Sponsor
Contenuti
Dossier
Finestre sul '900 italiano
Biblioteca
• Emeroteca
• Mediateca
Indice dei nomi
Indice delle sigle
Elenco delle fonti
Notizie dalla storia
• Cronologia '900
Citazioni
• Parole chiave '900
Directory degli articoli
News
Download area
Link
Collabora con noi
Notizie dalla storia
Notizie dalla storia
Community
• Forum
Elenco degli utenti

Sono nuovo... registratemi!
Ho dimenticato la password
• Sono già registrato:
User ID

Password
Network
Newsletter

iscriviti cancella
Suggerisci questo sito

Attenzione
I documenti raccolti in questo sito non rappresentano il parere degli autori che si sono limitatati a raccoglierli come strumento di studio e analisi.
Comune di Roma

Questo progetto imprenditoriale ha ottenuto il sostegno del Comune di Roma nell'ambito delle azioni di sviluppo e recupero delle periferie

by Mondo a Colori Media Network s.r.l. 2006-2014
Valid XHTML 1.0, CSS 2.0