Da BBC News del 01/08/2006

1980: Bologna blast leaves dozens dead

di AA.VV.

A huge bomb has devastated Bologna railway station, killing at least 75 people.
The device exploded at 1025 local time (0825 GMT) in the air-conditioned waiting room, which was crowded with people trying to escape the heat.
Most of the victims of the blast were Italian, but it is believed some foreign tourists were among the dead. More than 200 people were also injured.
A neo-fascist group rang a Rome newspaper three hours after the attack to say it planted the bomb, but similar claims have also been made by the far-left Red Brigade.
"People were coming out of the station with blood streaming from their wounds".
Witness Simon Gray, University professor Malcolm Quantrill said he had just reached a ticket window in the booking hall when he saw a "flash of yellow light".
The 44-year-old Londoner said: "I did not hear an explosion - just the crash of the masonry falling and the sound of breaking glass as the ticket window disintegrated.
"There was blood all over me. Everyone was running, shouting and screaming."
Another witness, Simon Gray, 22, said a 150-foot (46 m) section of the facade of the railway station collapsed in the blast.
The British tourist, from Birmingham, told reporters: "People were coming out of the station with blood streaming from their wounds.
"One middle-aged man was carried to an ambulance with blood pouring from a severed leg."
The second-class waiting room where the device was planted was destroyed, as was an adjoining restaurant.
Over a thousand rescuers are now searching the remains of the station for people trapped under the rubble.
Troops cordoned off the area, but dozens of people who had rushed to the scene managed to get into the wrecked buildings to search for relatives and friends.
The bombing comes on the same day a Bologna court sent eight men, including well-known neo-fascist Mario Tutti, to trial for another railway attack six years ago.
That explosion on the Italicus Express from Rome to Brenner on 4 August 1974 killed 12 people.

Altri articoli in archivio


LA MEMORIA - Quel 2 agosto del 1980
La strage di Bologna 25 anni senza verità
di Giorgio Bocca su La Repubblica del 02/08/2005
Venticinque anni fa le bombe. Oggi la commemorazione in piazza Medaglie d'Oro. Appello di Cofferati: niente fischi
Bologna, la strage divide ancora. E' tensione per l'anniversario
di Paola Cascella su La Repubblica del 02/08/2005
L'inchiesta vecchio stile
Ultima fermata: Bologna
di Enrico Deaglio su Diario del 04/08/1999

Documenti


Bologna, 2 agosto 1980
La vicenda politico-giudiziaria
A cura dell'Associazione familiari delle vittime strage di Bologna
Bologna, 2 agosto 1980
Le vittime
A cura dell'Associazione familiari delle vittime strage di Bologna
Bologna, 2 agosto 1980
La ricostruzione della strage
A cura dell'Associazione familiari delle vittime strage di Bologna
2 agosto 1980
3. La strage di Bologna
Dalla relazione della Commissione Parlamentare sul Terrorismo.

Download


è necessario essere utenti registrati
è necessario essere utenti registrati

Sullo stesso argomento

Articoli in archivio

La compagna dell'anarchico chiamata alla giornata delle vittime
Gemma Calabresi accoglie la Pinelli
«Giusto l'invito del Colle». Ma le associazioni dei familiari si dividono
di Claudio Del Frate su Corriere della Sera del 07/05/2009
La nuova inchiesta Lo «Sciacallo» tira in ballo i servizi segreti americani. Torna la pista del tedesco Kram
Carlos «assolve» Mambro e Fioravanti
Strage di Bologna, è stato interrogato per la prima volta a Parigi
di Biagio Marsiglia su Corriere della Sera del 26/04/2009

News in archivio

La bomba scoppiò alle 10.25 del 2 agosto 1980 nel piazzale della stazione. Cofferati: "Per arrivare alla verità si operi senza nessuna zona di incertezza"
Strage Bologna, si celebra il 27° anniversario. Bolognesi: "Sul web i documenti dei servizi"
Napolitano: "Indispensabile mantenere viva la memoria di quella drammatica stagione"
su La Repubblica del 02/08/2007
La bomba scoppiò alle 10.25 del 2 agosto 1980 nel piazzale della stazione. Il presidente dell'associazione dei familiari delle vittime si scaglia contro "l'omicidio politico"
Strage Bologna, le accuse di Bolognesi. "In Parlamento gli amici dei terroristi"
Prodi: "Le vittime hanno bisogno di verità per perdonare, e anche la democrazia ne ha bisogno". Napolitano: "Indispensabile mantenere viva la memoria di quella drammatica stagione"
su La Repubblica del 02/08/2007
Comunicato stampa: dal libro di Riccardo Bocca rivelazioni sulla strage di Bologna
Fonte: Associazione Familiari delle vittime della strage alla stazione di Bologna
su mondoacolori.org del 28/06/2007
 
Cos'� Archivio900?
�Io so i nomi dei responsabili di quello che viene chiamato golpe (e che in realt� � una serie di golpes istituitasi a sistema di protezione del potere)�... [Leggi]
Rassegna personale
Attualmente non hai selezionato directory degli articoli da incrociare.
Sponsor
Contenuti
Dossier
Finestre sul '900 italiano
Biblioteca
• Emeroteca
• Mediateca
Indice dei nomi
Indice delle sigle
Elenco delle fonti
Notizie dalla storia
• Cronologia '900
Citazioni
• Parole chiave '900
Directory degli articoli
News
Download area
Link
Collabora con noi
Notizie dalla storia
Notizie dalla storia
Community
• Forum
Elenco degli utenti

Sono nuovo... registratemi!
Ho dimenticato la password
• Sono già registrato:
User ID

Password
Network
Newsletter

iscriviti cancella
Suggerisci questo sito

Attenzione
I documenti raccolti in questo sito non rappresentano il parere degli autori che si sono limitatati a raccoglierli come strumento di studio e analisi.
Comune di Roma

Questo progetto imprenditoriale ha ottenuto il sostegno del Comune di Roma nell'ambito delle azioni di sviluppo e recupero delle periferie

by Mondo a Colori Media Network s.r.l. 2006-2020
Valid XHTML 1.0, CSS 2.0