Trame nere. I movimenti di destra in Italia dal dopoguerra ad oggi

Edito da Fratelli Frilli Editore, 2005
240 pagine, € 16,50
ISBN 8875630011

di Giuseppe Scaliati

Quarta di copertina

Trame nere analizza la nascita e gli sviluppi dei movimenti della destra italiana dal dopoguerra ad oggi, in modo particolare del MSI, diretto discendente della prima organizzazione neofascista, nata dalle ceneri della Repubblica Sociale Italiana, il Fronte Armato Rivoluzionario. Proprio il Movimento Sociale Italiano ha sempre avuto il ruolo di punto di riferimento per tutto l’arcipelago nero, poiché difficilmente vi è stata operazione o organizzazione politica che non abbia avuto come protagonista suoi militanti e dirigenti, ora in veste di suggeritori ora di fomentatori, che coniugavano militanza legale (sempre se cosى la si vuole chiamare quella in un partito fascista espressamente vietato dalla Costituzione italiana) con quella sovversiva ed illegale. L’indagine poi si estende fino al passato più recente, con la svolta storica di Alleanza Nazionale e il rifiorire dell’estrema destra, che sotto la guida di vecchi e nuovi personaggi, tende ad inserirsi prepotentemente non solo nella politica ufficiale con appoggi ed alleanze strategiche, ma soprattutto nei movimenti giovanili, primi fra tutti quelli no-global e quelli degli ultras delle squadre di calcio.

Il libro intende offrire al lettore una vasta ed accurata panoramica, sulla composizione e sulle vicende, dei movimenti della Destra italiana dal dopoguerra ad oggi. In modo particolare della maggiore organizzazione neofascista, il Movimento Sociale Italiano e degli altri movimenti, più o meno a lui collegati, che hanno recitato un ruolo da protagonisti nei cosiddetti “anni della tensione”. Il tutto senza trascurare quei gruppi neofascisti che, dopo intense fasi di riorganizzazioni, oggi tendono ad inserirsi nell’entourage politico.
La varietà delle sigle, dei personaggi e delle riviste loro collegate, è dovuta ad una incredibile ramificazione ed eterogeneità della galassia dei movimenti neofascisti.

Sullo stesso argomento

Articoli in archivio

L'intervista. Il magistrato di piazza Fontana: ora serve una riconciliazione
«Impunità per i protagonisti che sveleranno i misteri»
Il giudice Salvini: sì a una commissione con giuristi e storici
È in Sudafrica: «Voglio tornare». Aiutò Giannettini e Pozzan dopo Piazza Fontana e diede un dossier a Pecorelli
Maletti e gli anni delle stragi. Niente grazia al generale 007
Il no di Napolitano. Due condanne ma nessun giorno in cella
di Giovanni Bianconi su Corriere della Sera del 29/05/2009
La compagna dell'anarchico chiamata alla giornata delle vittime
Gemma Calabresi accoglie la Pinelli
«Giusto l'invito del Colle». Ma le associazioni dei familiari si dividono
di Claudio Del Frate su Corriere della Sera del 07/05/2009

News in archivio

Colpito dalle Br nel ´75, nel 1985 contribuì a fondare l´associazione alla quale aderirono i familiari di oltre 200 persone
È scomparso Puddu, diede voce a tutte le vittime del terrorismo
Era consigliere della Dc quando fu ferito Unanime il cordoglio del mondo politico
su La Repubblica del 23/05/2007
Scontri Alta Velocità
Tav, tre proiettili nella buca della Bresso
Dopo i volantini con la stella a 5 punte e il pacco-bomba, preso di mira il numero uno della Regione
su La Stampa del 10/11/2005
 
Cos'� Archivio900?
�Io so i nomi dei responsabili di quello che viene chiamato golpe (e che in realt� � una serie di golpes istituitasi a sistema di protezione del potere)�... [Leggi]
Rassegna personale
Attualmente non hai selezionato directory degli articoli da incrociare.
Sponsor
Contenuti
Dossier
Finestre sul '900 italiano
Biblioteca
• Emeroteca
• Mediateca
Indice dei nomi
Indice delle sigle
Elenco delle fonti
Notizie dalla storia
• Cronologia '900
Citazioni
• Parole chiave '900
Directory degli articoli
News
Download area
Link
Collabora con noi
Notizie dalla storia
Notizie dalla storia
Community
• Forum
Elenco degli utenti

Sono nuovo... registratemi!
Ho dimenticato la password
• Sono già registrato:
User ID

Password
Network
Newsletter

iscriviti cancella
Suggerisci questo sito

Attenzione
I documenti raccolti in questo sito non rappresentano il parere degli autori che si sono limitatati a raccoglierli come strumento di studio e analisi.
Comune di Roma

Questo progetto imprenditoriale ha ottenuto il sostegno del Comune di Roma nell'ambito delle azioni di sviluppo e recupero delle periferie

by Mondo a Colori Media Network s.r.l. 2006-2019
Valid XHTML 1.0, CSS 2.0