Petra Reski

Germania

Nata e cresciuta nella regione della Ruhr in Germania, è laureata in letteratura francese, scienze politiche e sociologia. Dopo aver studiato in Germania e in Francia ha frequentato la scuola di giornalismo ad Amburgo "Henri-Nannen-Schule". Ha iniziato la carriera giornalistica come reporter allo Stern e si è trasferita a Venezia nel 1991, dove vive e lavora tutt'ora come giornalista e scrittrice. Attualmente è corrispondente culturale di Die Zeit e collaboratrice di GEO e di varie altre testate tedesche. Ha scritto il suo primo articolo sulla mafia nel 1989, quando fu incaricata di scrivere un servizio sulla "primavera di Palermo". Da allora non ha mai più smesso di occuparsene. Ha scritto il libro Mafia. Von Paten, Pizzerien und falschen Priestern (2008). Per il libro Mafia è stata premiata nel 2008 come reporter dell'anno

Libri consigliati


 
Cos'� Archivio900?
�Io so i nomi dei responsabili di quello che viene chiamato golpe (e che in realt� � una serie di golpes istituitasi a sistema di protezione del potere)�... [Leggi]
Rassegna personale
Attualmente non hai selezionato directory degli articoli da incrociare.
Sponsor
Contenuti
Dossier
Finestre sul '900 italiano
Biblioteca
• Emeroteca
• Mediateca
Indice dei nomi
Indice delle sigle
Elenco delle fonti
Notizie dalla storia
• Cronologia '900
Citazioni
• Parole chiave '900
Directory degli articoli
News
Download area
Link
Collabora con noi
Notizie dalla storia
Notizie dalla storia
Community
• Forum
Elenco degli utenti

Sono nuovo... registratemi!
Ho dimenticato la password
• Sono gi registrato:
User ID

Password
Network
Newsletter

iscriviti cancella
Suggerisci questo sito

Attenzione
I documenti raccolti in questo sito non rappresentano il parere degli autori che si sono limitatati a raccoglierli come strumento di studio e analisi.
Comune di Roma

Questo progetto imprenditoriale ha ottenuto il sostegno del Comune di Roma nell'ambito delle azioni di sviluppo e recupero delle periferie

by Mondo a Colori Media Network s.r.l. 2006-2024
Valid XHTML 1.0, CSS 2.0